Prosciutto Cotto al Cane: ATTENZIONE! (scopri perché)

Stai preparando un panino e vuoi dare qualche fetta di prosciutto cotto al cane? Di regola non ci sono problemi, ma meglio non esagerare!

Non possiamo negare che il prosciutto sia gustoso. Per il tuo cane, poi, è gustoso quanto le sue amate crocchette! Il prosciutto cotto però è anche ricco di sale: non proprio lo spuntino più salutare per il tuo cane, soprattutto se aggiunto quotidianamente alla dieta del tuo cucciolo.

Prima di dare del prosciutto cotto al cane, dai un occhio qui sotto: ci sono alcune cose che dovresti sapere!

Prosciutto cotto al cane
Prosciutto cotto al cane

Indice dei contenuti

È sicuro dare da mangiare il prosciutto?

Prima di allungare qualche fetta di prosciutto al cane, come per ogni snack, dovresti assicurarti che sia sicuro.

Il prosciutto è una fonte di proteine, ed è vero che i cani hanno bisogno di proteine nella loro dieta. Tuttavia, il prosciutto contiene un’alta percentuale di sale e questo non va bene per la maggior parte dei cani. Il prosciutto è anche una carne ricca di grassi, e nei peggiori casi può scatenare una dolorosa pancreatite.

Nel complesso, è meglio lasciare il prosciutto agli umani per evitare conseguenze indesiderate.

Perché il prosciutto non fa bene ai cani?

Il prosciutto cotto non dovrebbe essere presente nella pappa quotidiana del tuo cane. Tuttavia, se il tuo cucciolo lo tollera, allora può essere offerto come una piccola ricompensa. Ma non di più!

Ecco 2 validi motivi per non esagerare col prosciutto.

1. Tanto sale

Il sale non fa bene al tuo cane, specialmente in grandi quantità. Se il tuo cane mangia abbastanza prosciutto, inizierà ad avere sete e bere continuamene dalla ciotola.

In casi più gravi, si possono manifestare altri sintomi come vomito, diarrea, tremori o convulsioni. Se il tuo cucciolo ha appena consumato una grande quantità di prosciutto, dovresti contattare subito il tuo veterinario per un consulto.

Prosciutto cotto al cane
Prosciutto cotto al cane: piccole quantità

2. Troppi grassi

Il prosciutto è una carne ricca di grassi, il che lo rende così attraente sia per gli umani che per i nostri amici pelosi.

Non è raro che i cani abbiano disturbi digestivi dopo aver mangiato gustose fette di prosciutto cotto. Il tuo cucciolo potrebbe avere vomito o diarrea, e quindi disidratarsi pericolosamente.

Inoltre, alcuni cani sono inclini alla pancreatite, un’infiammazione del pancreas che reagisce ai grassi in eccesso. Questo può causare vomito e altri dolori, fino a costringere il tuo cucciolo a un necessario un ricovero in ospedale

Se sospetti che il tuo cane abbia una pancreatite, è meglio far valutare il tuo cucciolo da un veterinario. Il trattamento per la pancreatite può includere antidolorifici, farmaci e…una dieta specifica.

Infine, ai troppi grassi del prosciutto segue un alto contenuto di calorie. Evita quindi cibi umani come il prosciutto se stai cercando di mantenere in forma il tuo cane…ed evitare l’obesità!

Una ottima soluzione per il problema dei troppi grassi nel cibo del cane è l’utilizzo di crocchette light per cani.

Come dare il prosciutto cotto al cane

Il prosciutto cotto viene generalmente stagionato o cucinato in modo tale da renderlo poco adatto alla consumazione per il tuo cane. Come abbiamo visto, mangiare prosciutto può provocare effetti indesiderati nel tuo cucciolo come fastidiosi disturbi intestinali.

Se nonostante tutto vuoi dare il prosciutto cotto al cane in modo sicuro, limita le quantità e scegli prodotti a basso contenuto di sale. È buona cosa non darglielo più spesso di qualche giorno e fermarti se noti qualche reazione avversa.

Scegli per quanto possibile un prosciutto di alta qualità che abbia subito una lavorazione minima (con pochi conservanti!) ed elimina il sale in eccesso, mettendolo a bagno in acqua per mezz’ora.

Sul mercato ci sono poi fonti di proteine molto più sicure del prosciutto: potresti optare per ossi per cane da masticare, come quelli di bufalo di lunga durata, ricchi di proteine e a basso contenuto di grassi.

Nonostante tutti questi accorgimenti, è comunque improbabile che un piccolo pezzo di prosciutto possa causare problemi significativi al tuo cane. Se decidi di premiare il tuo cucciolo con uno snack sfizioso, ricorda solo di non esagerare, per la salute del tuo miglior amico!

prosciutto cotto al cane
Alternativa del prosciutto cotto al cane

Ma quindi cosa succede se il cane mangia il prosciutto?

Il prosciutto è ricco di grassi e sale, e questo può causare problemi di salute se il tuo cane ne mangia troppo. I grassi possono causare pancreatite, che è un’infiammazione del pancreas.

Questa condizione può essere grave se non viene trattata immediatamente. Il sale può causare disidratazione e aumentare la pressione sanguigna. Se il tuo cane mangia troppo prosciutto, potrebbe soffrire di diarrea o vomito.

Se noti che il tuo cane sta mangiando troppo prosciutto, dovresti portarlo dal veterinario per un controllo. Il veterinario può aiutarti a determinare se il tuo cane ha una condizione di salute che lo rende più suscettibile agli effetti negativi del prosciutto.

Inoltre, il veterinario può darti consigli su come ridurre il rischio di complicazioni per il tuo cane se mangia prosciutto.

In generale, è meglio evitare di dare prosciutto al tuo cane. Se decidi di farlo, dovresti assicurarti che mangino solo una piccola quantità e che siano sempre supervisionati quando lo fanno.

Conclusione

Ti è piaciuto questo articolo relativo al prosciutto cotto ai cani? Eccone altri che parlano di cibo per cani: