2 Migliori Stagioni per Corsa con Cane | Primavera e Autunno

Temperature miti e condizioni atmosferiche più favorevoli: primavera e autunno sono le stagioni migliori per iniziare la corsa con cane. Sapere quando fare jogging con il cane, infatti, è importante per la salute e il benessere a lungo termine dei nostri amici pelosi.

Hai già deciso un piano di allenamento di corsa con cane e parlato col veterinario per bilanciare la dieta del tuo cucciolo? Ottimo! Ora non ti resta che decidere quando iniziare la sessione di jogging con il cane!

In questo articolo ti diamo validi consigli sulla corsa con cane in primavera e autunno, sicuramente le stagioni più facili da affrontare. Questo non vuol dire che non ci siano delle insidie! Ti sarà utile conoscere le variabili dovute al tempo e sapere come risolverle. Anche in caso di pioggia.

Indice dei contenuti

1. Corsa con cane in primavera

Le temperature sono miti e il calore arriva lentamente per darvi la possibilità di acclimatarvi…sembra tutto perfetto! La primavera offre una piacevole tregua dalla durezza dell’inverno, ma il problema è che i sentieri iniziano a riempirsi di runners, ciclisti, escursionisti…e altri cani.

Sembra che tutti si sveglino contemporaneamente dal loro sonno invernale e, al primo accenno di caldo e asciutto, inizino a correre con il cane al guinzaglio. La città sarà congestionata.

Quindi, cosa si dovrebbe fare? Nulla! Il tuo ritmo può soffrire un po’, ma lascia che il sole ti illumini il viso e usa un guinzaglio leggermente più corto per tenere il tuo cane più vicino e giostrarti meglio nel traffico. Immergiti nella seconda migliore stagione, a nostro parere, per correre.

Corsa con cane
Corsa con cane in primavera

Se fare jogging con il cane insieme ad altre persone ti dà fastidio, prova ad alzarti prima dal letto e iniziare la corsa con cane al mattino presto; le strade saranno più tranquille. Anche i marciapiedi saranno liberi, con i negozi e i bar ancora chiusi.

2. Corsa con cane in autunno

Per ragioni simili alla primavera, l’autunno è una stagione meravigliosa (la nostra preferita!). Le temperature passano dal caldo, nella prima parte della stagione, al fresco, nella parte finale.

È grazie al lento e graduale calo della temperatura dell’aria che ti puoi godere il tempo e abbracciare i mesi freddi che si avvicinano. Un giorno ti troverai a scegliere di indossare una camicia a maniche lunghe invece della semplice maglietta, o prendere una felpa con cappuccio per aggiungere uno strato!

Noterai anche che, alla fine della stagione, i sentieri cominciano a decongestionarsi, e i marciapiedi sono un po’ più liberi ogni fine settimana. Non ci saranno limiti a quanto può correre un cane in autunno!

Un altro aspetto importante è che godrai di un’ottima visuale. Gli alberi con le loro foglie lasciano il posto a rami nudi e spogli, e il tuo sguardo potrà spaziare più in profondità, soprattutto se hai deciso di fare jogging con il cane in un bosco.

Il cielo sarà il più delle volte coperto, con la minaccia di rovesci che incombe costantemente (ma di questo ne parliamo nel prossimo paragrafo!). Il vantaggio è quello di avere uno schermo naturale al sole e un terreno più morbido per la corsa con cane.

Corsa con cane
Corsa con cane in autunno

Lo svantaggio dell’autunno è che i sentieri tendono ad essere coperti delle foglie. Queste possono nascondere radici e rocce che possono provocare distorsioni della caviglia e altre potenziali lesioni. Il consiglio che ci sentiamo di dare è quello di tenere alta l’attenzione e correre con il cane al guinzaglio, al tuo fianco.

Extra: corsa con cane sotto la pioggia

Abbiamo sempre pensato che fosse divertente correre sotto la pioggia. Soprattutto con l’attrezzatura adeguata, fare jogging con il cane sotto la pioggia può essere molto coinvolgente e mentalmente stimolante.

In ogni caso, devi sempre osservare il tuo cane e valutare come si sente riguardo alla corsa. Magari portare un asciugamano extra o due in macchina può essere d’aiuto! Un buon investimento sarebbe un coprisedile posteriore; sono fatti per auto e SUV e possono essere vitali quando si tratta di combattere l’odore di cane bagnato!

Se hai intenzione di fare jogging con il cane su sentieri più impegnativi, procurarsi un impermeabile per il tuo cane può essere d’aiuto. Prendi qualcosa che sia aderente alla forma del tuo cucciolo e che abbia una chiusura di qualità.

Corsa con cane
Corsa con cane sotto la pioggia

Ricorda: l’attrezzatura che sceglierai di utilizzare per la corsa con cane non dovrebbe mai limitare il movimento. D’altra parte, non dovrebbe nemmeno essere così sciolta da farvi passare la metà del tempo a regolare e riaggiustare pettorina ed impermeabile (fino a che non penserai che sia meglio correre senza!).

Come per tutte le attrezzature per cani, se ti fa venire il mal di testa, non è la soluzione.

Conclusione

Ti è piaciuto questo articolo relativo alla corsa con cane nelle stagioni? Eccone altri che parlano di correre col cane: