Come Profumare il Cane Naturalmente | 7 Trucchi

Vuoi sapere come profumare il cane naturalmente? Ecco 7 trucchi per aiutarti ad avere un cucciolo fresco e pulito!

  1. Fai il bagno al tuo cane. La maggior parte dei veterinari raccomanda di fare il bagno al tuo cane ogni tre mesi, poiché troppi bagni possono seccare la sua pelle. Uno shampoo naturale fa al caso tuo in quanto rimane delicato sulla pelle e sul pelo del tuo cucciolo.
  2. Spazzola il tuo cane regolarmente. Gli esperti consigliano da due a cinque volte a settimana. La spazzolatura distribuisce gli oli naturali, rimuove lo sporco e riduce la perdita di pelo.
  3. Usa il bicarbonato di sodio. Per un bagno veloce e asciutto, tampona il pelo del tuo cane con bicarbonato di sodio. Evitalo invece se il tuo cane è allergico o senti prima il tuo veterinario.
  4. Mantieni puliti i denti. Spazzola i denti del tuo cane e forniscigli ossa e giochi per aiutarlo a tenere puliti i denti in modo naturale.
  5. Pulisci le orecchie. Pulisci regolarmente le orecchie del tuo cane con una soluzione specifica o con del cotone idrofilo.
  6. Sciacqua il tuo cane dopo la passeggiata. Dopo aver fatto una lunga passeggiata, dagli una bella sciacquata! Prepara una soluzione con acqua tiepida e aceto di mele, immergi un panno morbido e passalo sul pelo del tuo cane. L’aceto pulirà il tuo cucciolo, lasciando un dolce profumo.
  7. Lava regolarmente la cuccia del tuo cucciolo. L’odore del tuo cane può derivare da una cuccia sporca! Dai una bella lavata a cane e cuccia e assicurati che il tuo cucciolo abbia un letto pulito in cui riposare.

Continua a leggere qui sotto per sapere di più su come profumare il cane naturalmente.

Come profumare il cane naturalmente
Come profumare il cane naturalmente: cattivi odori!

Indice dei contenuti

Come profumare il cane naturalmente?

Vuoi mantenere il tuo cane pulito, e l’ultima cosa che vuoi fare è usare prodotti a base di sostanze chimiche? Puoi scegliere un prodotto delicato per mantenere il pelo del tuo cane profumato, ma non dovresti mai lavarlo troppo frequentemente.

Lavare spesso il tuo cane con lo shampoo può far perdere al suo pelo i suoi oli naturali. Se il tuo cane inizia a puzzare tra un bagno e l’altro, dovrai trovare modi alternativi per mantenerlo profumato.

Come eliminare il cattivo odore del cane?

Il sapone di Marsiglia puro è ottimo! Delicato, e in grado di eliminare i cattivi odori in modo molto efficace. Fra un bagno e l’altro puoi pulire e deodorare il pelo del cane con un panno di cotone bagnato con acqua e aceto di mele. Quest’ultimo è un prodotto dai mille usi…ed economico!

Se il cattivo odore proviene dalle zone genitali del tuo cucciolo, puoi acquistare nei negozi di animali delle salviette umidificate per l’igiene intima.

Come tenere la casa pulita e profumata (attenzione ai peli!)

Ricordati che oltra al cane conviene avere anche la casa profumata! I cani possono infatti essere molto sporchi e possono facilmente diffondere cattivi odori in tutta la casa.

Per fortuna, esistono degli aspirapolvere specifici per cani che vi permetteranno di tenere sempre pulita la vostra casa. Questi aspirapolvere sono solitamente dotati di filtri adeguati per trattenere i peli e i cattivi odori.

Scegliere un buon aspirapolvere per cani è quindi fondamentale se volete avere una casa pulita e profumata. Se ti interessa, abbiamo scritto un intero articolo riguardo alla scelta del migliore aspirapolvere per peli di animali.

Come avere il cane sempre profumato

Prima di iniziare con gli “sciacqui”, usa una spazzola a setole fini per rimuovere grovigli e nodi dal pelo del tuo cane. Fare questo può anche aiutarti nella rimozione di forfora, pezzi di cibo, sporcizia e altro materiale che potrebbe lasciare un cattivo odore nel pelo del tuo cucciolo.

Anche le orecchie possono sviluppare un odore sgradevole (e non per forza a causa di infezioni!): è quindi importante tenerle pulite, specialmente se il tuo animale ha le orecchie flosce. Ci sono numerosi prodotti per la pulizia delle orecchie sul mercato, creati con sostanze naturali.

Oltre alle orecchie, assicurati di spazzolare anche i denti del tuo cane. Procurati ossa e giochi che aiutano a tenere puliti i denti in modo naturale.

Poiché gli odori si trasferiscono facilmente attraverso il contatto, dovresti lavare regolarmente gli accessori del tuo cane e mantenere pulita la sua cuccia.

Un’altra idea utile è quella di lavare SEMPRE il tuo animale dopo un’escursione nei boschi o una passeggiata nel fango. Zecche e altri insetti possono essere rimossi con un rapido risciacquo. Considera che è anche molto più facile rimuovere il fango mentre è ancora bagnato.

Sicuramente fare un bel bagno al tuo cucciolo può aiutarlo a profumare meglio, ma assicurati di scegliere una marca che utilizzi ingredienti completamente naturali e non contenga coloranti o profumi. Ci sono diverse marche di shampoo naturali per cani sul mercato che possono pulire il pelo e allo stesso tempo deodorare e idratare la pelle.

 Come profumare il cane naturalmente
Come profumare il cane naturalmente: shampoo naturali

Come pulire il cane senza fargli il bagno?

E se non potessi (o volessi) fargli il bagno? Nel caso in cui tu fossi sprovvisto di shampoo e salviettine, potrai utilizzare anche dei semplici asciugamani bagnati. Per questo tipo di lavaggio del cane, senza acqua e sapone, procedi spazzolando il cane, poi passando sul corpo l’asciugamano e infine spazzolando nuovamente.

È necessario fare attenzione alla tecnica da utilizzare in modo tale che la pulizia sia efficace e che l’animale non si agiti. Per la spazzolatura, segui l’andamento del mantello (senza andare contropelo!): per il tuo cucciolo sarà anche un massaggio rilassante.

Se vuoi approfondire la tecnica di strippaggio del cane, clicca qui.

Quale prodotto usare per lavare il cane?

Se si lava il cane con il bagnoschiuma, rischiamo di danneggiare l’equilibrio del pH della sua cute. Lo shampoo destinato all’uso da parte degli uomini può risultare troppo acido per la pelle del tuo cucciolo!

Acqua e aceto rappresentano invece i tuoi migliori alleati per lavare il cane con rimedi naturali: bisogna creare una miscela (preferibilmente composta per il 70% di acqua e il 30% di aceto).

Puoi anche aggiungere un pizzico di bicarbonato e borotalco, due ingredienti efficaci per profumare cane e accessori!

1. Aceto

Sarà sufficiente creare un miscuglio a base di acqua e aceto. Come extra puoi anche miscelare il tutto con un pizzico di bicarbonato di sodio. In questo caso, otterrai una sostanza che riesce a detergere, sgrassare e disinfettare il pelo del tuo cane, eliminando le impurità e i residui.

2. Bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è una nota sostanza naturale, ottima per eliminare molti tipi di odori. Il bicarbonato di sodio poi non è tossico, quindi è possibile utilizzarlo nella pulizia del tuo cane.

Poche e semplici istruzioni: sciogli 6 cucchiai di bicarbonato di sodio in 3 litri di acqua. Lavalo e risciacqualo abbondantemente. Il tuo amato cucciolo ne uscirà fresco, morbido e profumato!

Oltre al tuo cane, puoi eliminare la trasmissione degli odori spargendo il bicarbonato di sodio sulla sua cuccia o tappetino o negli spazi dove passa più spesso. Anche solo lasciare una scatola di bicarbonato di sodio aperta in un luogo puzzolente può aiutare a eliminare gli odori, senza bisogno di passare l’aspirapolvere.

3. Borotalco

Con il borotalco puoi infine creare il mix perfetto! Spazzola sul pelo del tuo cane 3 parti di bicarbonato e 1 di borotalco. In questo modo rinfrescherai il tuo cucciolo e gli donerai un profumo gradevole.

Come lavare il cane per farlo profumare

Se sei arrivato fino a qui, ora saprai benissimo come profumare il cane naturalmente e quali strumenti hai a disposizione per evitare i prodotti più commerciali e a rischio per la salute del tuo cucciolo.

Grazie a questi trucchi semplici (e naturali!) potrai avere un cane profumato da abbracciare e coccolare. Sarà ancora più bello tenerlo attorno, giocarci e soprattutto amarlo!

Come profumare il cane naturalmente
Come profumare il cane naturalmente: morbido e profumato!

Conclusione

Ti è piaciuto questo articolo su come profumare il cane naturalmente ? Eccone altri che parlano della cura dei cani: