Cani che Non Perdono Pelo | 5 Razze per Allergici

Sogni un cucciolo che non perde pelo? Ecco una lista dei 5 cani che non perdono pelo più famosi!

Cani che non perdono pelo
Cani che non perdono pelo

Indice dei contenuti

Quali sono i cani che non perdono pelo?

Ci sono molti proprietari di animali che desiderano un cane che non perda pelo. Se questa è la tua preoccupazione principale, ci sono diverse razze di cani che puoi scegliere. I seguenti sono solo alcuni dei cani che non perdono o perdono molto poco pelo.

1) Il bichon frisé

è una delle razze di cani più popolari che non perde pelo. Questo cane gode di una reputazione di essere particolarmente adatto ai proprietari allergici. Il bichon frisé ha un mantello di lana bianca e soffice che non si annoda facilmente. Va spazzolato regolarmente per evitare che si formino nodi e per mantenerlo pulito e in buone condizioni.

Se vuoi sapere di più sulla toelettatura del cane, clicca qui per scoprire tutti i trucchi dello strippaggio!

2) Il maltese

è un altro cane dall’aspetto simile al bichon frisé, ma è leggermente più piccolo. Anche il maltese ha un mantello di lana bianca e soffice, ma può essere più difficile da curare rispetto al bichon frisé. Il maltese ha bisogno di essere spazzolato regolarmente (e tagliato il pelo) per mantenerlo in ordine.

3) Il Yorkshire terrier

è una razza di cane molto popolare che non perde pelo. Il Yorkie, come viene spesso chiamato, ha un mantello di lana setosa e nera che può essere facilmente spazzolato e curato. Il Yorkshire terrier è una razza relativamente piccola di cane.

Stai cercando un cane di taglia piccola o “mignon”? Clicca qui per scoprire le 8 razze più famose!

4) L’affenpinscher

è una delle razze meno conosciute che non perde pelo. L’affenpinscher ha un mantello corto e setoso che può essere di diversi colori, tra cui nero, marrone, grigio e rosso scuro. Questa razza è nota per la sua personalità vivace e affettuosa.

5) Lo schnauzer gigante

è una delle razze più grandi di cani che non perdono pelo. Lo schnauzer gigante ha un mantello ruvido e setoso che può essere nero, marrone o “pepe e sale” (un mix di grigio chiaro e nero). Questa razza può essere più difficile da gestire rispetto alle altre razze sopra menzionate, ma è ancora considerata un’ottima scelta per i proprietari allergici.

Queste sono solo alcune delle numerose razze di cani che non perdono o perdono molto poco pelo. Se sei allergico agli animali ma desideri comunque avere un cane, cerca tra queste razze per trovare quella che fa al caso tuo!

Perchè scegliere cani che non perdono pelo?

Non tutti i cani perdono pelo allo stesso modo e alcuni non lo fanno affatto! Ciò significa che ci sono alcune razze di cani che sono ideali per le persone con allergie o semplicemente per coloro che preferiscono avere meno peli intorno.

I cani che non perdono molto pelo sono generalmente considerati i migliori per le persone con allergie. Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte delle allergie è causata dalla proteina presente nella saliva e nei peli degli animali. Più un cane perde peli, più questa proteina finisce nell’ambiente circostante, che viene inalata dagli allergici. I cani che non perdono quasi mai i peli non hanno questo problema e possono quindi essere una buona scelta per le persone con allergie.

Inoltre, avere meno peli intorno può essere più igienico e anche più comodo se si vive in un clima caldo. I cani che non perdono molto pelo tendono ad avere meno problemi di “odore corporeo” e sono anche meno sensibili alle infestazioni da parassiti come pulci e zecche.

Infine, alcune persone semplicemente preferiscono la compagnia di un cane senza troppi peli. I cani che non perdono molto sono generalmente più facili da mantenere puliti e possono anche essere considerati esteticamente più gradevoli da alcune persone.

Detto questo, non tutti i cani senza peli sono adatti a tutti! Ad esempio, alcune razze di cani senza peli sono particolarmente sensibili al calore e possono soffrire di scottature solari se esposte troppo a lungo al sole. Altre razze di cani hanno bisogno di essere spazzolate regolarmente per evitare che il loro mantello diventi crespo e disordinato. In generale, tuttavia, i cani che non perdono peli sono considerati più facili da curare rispetto a quelli con molti peli.

Se stai cercando un cane che sia adatto alle tue esigenze specifiche, consulta un allevatore o un veterinario di fiducia per scoprire quali razze di cani che non perdono peli (o addirittura senza peli!) potrebbero fare al caso tuo.

Conclusione

Ti è piaciuto questo articolo dedicato ai cani che non perdono pelo? Eccone altri che parlano di curiosità: