Cane agitato improvvisamente? 6 migliori rimedi

Hai un cane agitato improvvisamente? Devi sapere innanzitutto che l’ansia non è un tratto comune solo negli uomini, ma anche i cani possono soffrirne. Tutti i cani hanno la loro personalità e possono agitarsi per cose diverse nella sua vita domestica o nel loro ambiente. Proprio come con altri comportamenti, l’ansia può essere trattata e si può quindi curare un cane irrequieto.

Se hai un cane che soffre di ansia o è agitato senza motivo apparente, questo post fa per te! Mostreremo 6 metodi provati per aiutare il tuo cane ansioso. Questo per una vita più serena e felice!

Vediamo quindi le possibili cause per un cane agitato improvvisamente e, subito dopo, come calmarlo.

Indice dei contenuti

Cause di un cane agitato improvvisamente

E allora perché il mio cane è agitato e piange? L’ansia può manifestarsi in diversi modi: il tuo cane può ringhiare, mordere, abbaiare, provare brividi, abbandonarsi a lamenti e piagnistei. Il cane può addirittura diventare distruttivo o ostile quando è agitato. A lungo andare il cane può anche perdere l’appetito (ci sono casi di cani che non mangiano da una settimana!) e, se l’ansia non viene affrontata, il cane può isolarsi e diventare apatico.

Le ragioni più comuni per un cane agitato sono l’abbandono, la paura di stare a casa da solo, i rumori forti, i viaggi e la presenza di persone sconosciute, bambini o altri animali domestici. L’abuso e la trascuratezza di un cucciolo sono un’altra importante causa per un cane molto agitato.

Il modo migliore per trattare l’ansia del vostro migliore amico è determinarne la causa. Di solito la causa perché il cane è agitato è evidente e facilmente identificabile. Una volta individuata la causa, si può porre rimedio attraverso diverse soluzioni.

Ecco 6 rimedi per calmare un cane troppo agitato!

1. Contatto fisico

Probabilmente non c’è niente di più tranquillizzante per un cane agitato del contatto fisico con il suo padrone. Individua i segnali di agitazione nel tuo cane e abbraccialo, coccolalo o accarezzalo di conseguenza.

2. Massaggio!

Lo sappiamo bene: un massaggio rilassante è un toccasana anche per l’uomo più ansioso. Allo stesso modo, lo stesso fa miracoli anche con i cani! L’ansia spesso causa una tensione dei muscoli e il massaggio è un modo per alleviare la tensione. Se il semplice tocco non basta, fai un massaggio al tuo cane!

Parti con le carezze sul collo e scendi verso il basso. Tieni una mano sul cane, mentre con l’altra lavori al massaggio. Se si diventa esperti, si può addirittura essere in grado di identificare dove il cane trattiene lo stress e lavorare solo su quella zona particolare!

cane troppo agitato
Massaggio per cane agitato improvvisamente

3. Mantieni in esercizio il cane

Se il tuo cane soffre di ansia da separazione, una soluzione ovvia per tranquillizzarlo è quello di non lasciarlo mai da solo! Questo però non è un rimedio attuabile per la maggior parte dei proprietari di animali. Si può quindi optare per l’esercizio fisiconon solo per rafforzare il legame con il tuo cucciolo, ma anche per stancare il tuo cane. Questa è spesso una soluzione facile!

Spesso un cane agitato senza motivo è dovuto ad un eccesso di energia. Portare il cane a giocare a palla o a fare una lunga passeggiata può essere molto efficace. Mantienilo in movimento facendo passeggiate quotidiane o nuotando! Come succede per noi, l’esercizio fisico aiuta ad alleviare lo stress producendo endorfine benefiche.

Se invece si ha a che fare con un cane troppo agitato in passeggiata, ci sono diverse soluzioni che potete utilizzare. Fermatevi ogni volta che il cane tira e attendete che il suo sguardo si rivolga a voi. Potete anche provare a girare su voi stessi di 360° con il cane. Ricordatevi sempre di premiare il cane quando il cane procede accanto a voi senza tirare!

Se il cane è agitato dopo una passeggiata, potresti non averlo fatto sfogare abbastanza!

Cane agitato in passeggiata
Cane agitato in passeggiata

4. Pausa!

Al contrario, puoi calmare un cane agitato, mettendolo in “pausa”. Isola il tuo cucciolo in uno spazio sicuro e tranquillo; questo può aiutare a calmare la sua agitazione. Puoi rendere più confortevole l’ambiente selezionato mettendo della musica tranquilla, in aggiunta a luci basse, e magari anche un po’ di aromaterapia!

Quale ambiente migliore per cane agitato anche dopo mangiato della sua cuccia? Potresti fare un po’ di tentativi, ma una cuccia rilassante può davvero fare miracoli nel tranquillare un cane agitato con ospiti!

5. Terapia musicale

È dimostrato! La musica è benefica sia per gli uomini che per i nostri migliori amici! Il potere della musica può essere calmante e rilassante in qualsiasi situazione, che tu sia a casa, in macchina o lontano dal tuo animale.

La musica può anche tenere occupato l’udito del tuo cane, alleviando il rumore dalla strada o altri rumori che disturbano un cane irrequieto che gira per casa.

La ricerca ha dimostrato che sono molti i cani che preferiscono la musica classica. In situazioni di ricovero viene spesso usata la musica d’arpa. Può essere un sedativo naturale!

cane irrequieto
Musicoterapia per cane agitato improvvisamente

6. Cappottini e magliette calmanti

Come per noi, anche i cani possono trovarsi a loro agio col giusto abito! Ci sono numerose soluzioni di giacche e cappotti calmanti. Questi applicano una pressione lieve e costante sul busto del cane e sono particolarmente indicati per cani agitati a causa di viaggi o isolamento. Sono inoltre raccomandati se il cucciolo è troppo agitato la sera per rumori o ansia per estranei. Sono allo stesso modo efficaci anche per un cane agitato di notte.

Terapie alternative per un cane agitato improvvisamente

Oltre ai rimedi indicati, ci sono diverse terapie alternative con efficacia variabile ma che possono essere di beneficio per un cane agitato improvvisamente. Inoltre, questi prodotti non sono invasivi e non causano danni, e possono essere usati da soli o in combinazione con altre terapie per essere più efficaci. Come al solito, è meglio fare una ricerca adeguata prima di impiegare terapie alternative, consultando sempre anche il vostro veterinario.

Se vuoi sapere qual è il miglior calmante per cani aggressivi, guarda qui.

1. Omeopatia per cani

I fiori di Bach sono un metodo completamente naturale che si impiega sempre più spesso oggi da oltre 80 anni in diversi paesi. L’omeopatia con fiori di Bach fa parte della cura dell’uomo da diverso tempo. Allo stesso modo ha effetti benefici sui nostri amici pelosi!

È sufficiente aggiungere 2/4 gocce direttamente alla sua acqua della ciotola. In alternativa c’è anche uno spray che si può usare sui giocattoli!

cucciolo agitato
Omeopatia per cucciolo agitato

2. Integratori

Esistono anche crocchette per cani che contengono integratori adatti a calmare un cane troppo agitato. La maggior parte di questi contengono melatonina, tiamina, teanina, camomilla o triptofano. I più particolari contengono anche un po’ di zenzero per aiutare gli stomaci più sensibili.

3. Diffusore domestico

Una soluzione molto semplice ma facilmente praticabile è l’aromaterapia per i cani! È sufficiente inserire il diffusore nella stanza in cui il tuo cane passa più tempo (per esempio dov’è la sua cuccia). Questi diffusori rilasciano feromoni per aiutare a placare le ansie, con un profumo inodore particolare per cani (tu non sentirai alcun odore!).

Quando il cucciolo è troppo agitato puoi usare anche un collare antistress leggero, ideale per facilitare l’apprendimento del cucciolo e per facilitare il suo adattamento alle situazioni nuove.

Il mio cane è sempre agitato

Se vedete che i trattamenti descritti nei punti precedenti non riescono a calmare il tuo cane agitato, è meglio consultare il vostro veterinario. Il tuo veterinario potrà esaminare il cane e diagnosticare o meglio escludere una causa medica dietro il comportamento del tuo migliore amico. Ci sono poi diversi farmaci che il veterinario potrà prescriverti per il trattamento dell’ansia da separazione o per un comportamento distruttivo di un cucciolo troppo agitato.

Se affronti la situazione di un cane troppo agitato con pazienza e in modo corretto, sarai in grado di superare lo stato d’ansia del tuo migliore amico e insieme potrete vivere una vita più serena e felice!

Conclusione

Hai trovato utile questo articolo relativo a come trattare i cani agitati improvvisamente? Eccone altri che parlano della salute dei cani: