Cosa Fare quando il Cane ha il Ciclo | 5 Consigli

Hai mille dubbi su cosa fare quando il cane ha il ciclo? Niente panico! Ecco 5 preziosi consigli da mettere in pratica.

  1. Mille coccole. Il periodo del ciclo è piuttosto pesante per la nostra cucciola. Ritagliati del tempo per delle ore extra di coccole da dedicare al tuo cane! Puoi anche pensare di tenere vicino a te la tua cucciola nella stessa stanza, in modo da poter lavorare e coccolarla contemporaneamente.
  2. Gioco del cuore. Quando il cane ha il ciclo metti accanto al tuo cucciolo il suo gioco preferito, preferibilmente sicuro e resistente ai morsi. Questo aiuterà il tuo cane a sentirsi più sicuro!
  3. Non sgridare. Non è un bel momento per nessuno di voi due: se il tuo cucciolo combina un guaio, assicuralo con calma mentre pulisci il pasticcio.
  4. Dagli il suo cibo preferito. Assicurati che il tuo cane mangi bene e beva molta acqua. Questa è sicuramente una cosa da fare quando il cane ha il ciclo…ma è un consiglio valido in tutte le occasioni!
  5. Pause extra. Fai delle pause extra sulla traversina o nelle uscite fuori casa: in questa situazione il tuo cucciolo potrebbe sentire il bisogno di fare più spesso i suoi bisogni.

Continua a leggere l’articolo se vuoi avere ulteriori risposte in tema e approfondimenti su cosa fare quando il cane ha il ciclo.

Indice dei contenuti

Cosa mettere quando il cane ha il ciclo?

Uno dei primi indicatori che il tuo cane è in calore è la presenza di tracce di sangue. Potresti trovare una macchia sulla cuccia o sui tappeti…

L’emorragia può essere contenuta se decidi di acquistare specifici pannolini che il tuo cane può indossare mentre è in giro per la casa. È possibile che questi scivolino facilmente dal tuo cucciolo: puoi comunque far funzionare il tutto utilizzando bretelle o un comodo body.

Un ottimo prodotto sono i pannolini Avont per cani, li potete trovare direttamente su Amazon a questo link.

Consigliamo questi pannolini perché sono:

  • economici
  • eco-compatibili
  • traspiranti
  • di buona qualità
  • assorbenti
  • impermeabili
  • riutilizzabili !

Questi pannolini hanno molto successo tra noi possessori di cani in quanto sono realizzati in morbido tessuto di cotone e sono dotati di una speciale fodera impermeabile.

Sono molto assorbenti e possono essere riutilizzati più volte, il che risulta essere molto comodo.

Sono facili da lavare e asciugare, e si adattano bene alla forma del corpo.

Infine sono disponibili in diversi colori e taglie, quindi è facile trovare quello che fa per te.

Pannolini o mutandine per cani impediscono alle perdite del tuo cane di sporcare casa. Non è necessario quindi che il tuo cucciolo le indossi per tutto il periodo di ciclo: sarà sufficiente mettergliele quando sta in casa, per mantenere l’igiene nei nostri ambienti.

Se non vuoi utilizzare i pannolini, ci sono altre numerose opzioni usa e getta, o riutilizzabili con fodere, da acquistare nei negozi per cani o su Amazon.

Puoi coprire la cuccia con una coperta speciale durante questo periodo: alla fine del ciclo, dovrai lavare solo questa coperta! Puoi anche mettere uno strato extra di asciugamani lavabili facilmente.

È buona cosa tenere a portata di mano salviette usa e getta da poterle passare rapidamente su pavimenti e mobili. Se non hai fatto in tempo a rimuovere i tappeti (e questi si sporcano!), puoi utilizzare detergenti professionali con trattamento anti-odore per eliminare il danno.

Cosa fare quando il cane ha il ciclo
Cosa fare quando il cane ha il ciclo: pannolini per ciclo cani!

Quanto durano le perdite di sangue nel cane?

Il ciclo di calore canino (ciclo di estro) presenta varie fasi di sanguinamento, cambiamenti comportamentali e alta fertilità. In particolare, il ciclo estrale del cane ha quattro fasi.

  1. Proestro. È la fase iniziale del ciclo. L’inizio del calore dura mediamente tra 7 e 10 giorni (con un minimo di 3-4 giorni e un massimo che può superare le due settimane!). Durante questo periodo, la vulva comincia a gonfiarsi e iniziano le prime perdite ematiche. La tua cucciola comincerà ad attirare i cani maschi, anche se non è ancora pronta ad accoppiarsi. Anzi, in questo periodo il tuo cane rifiuterà il contatto con altri animali e può mostrarsi più nervoso del solito.
  2. Estro. È il periodo di accoppiamento del ciclo di estro. Anche questo dura da pochi giorni a due settimane o più. Le perdite, rossastre o rosate, possono ridursi o addirittura fermarsi. In questa fase il tuo cane è disponibile ad accettare i maschi: è il momento giusto da sfruttare (o da evitare!) per l’accoppiamento.
  3. Diestro. Dura da 10 a 140 giorni, con una media di 2 mesi. Le perdite sono poche o assenti. Se la tua cucciola si è accoppiata, è il periodo della gravidanza. Se non ha avuto rapporti, è semplicemente un periodo di riposo. In entrambi i casi, il cane rifiuta ancora i maschi e ritorna ad essere agitato e nervoso.
  4. Anaestro. Questo è il periodo di “assenza di calore” prima del prossimo ciclo, che dura circa 6 mesi, potendosi protrarre fino a 12 mesi.

Nel migliore dei casi dovrai gestire le perdite di sangue della tua cucciola solo nel periodo di proestro!

Come si sentono i cani quando hanno il ciclo?

È importante conoscere le varie fasi del calore del cane: stando vicino alla tua cagnolina potrai interpretare al meglio i suoi comportamenti, e quindi i suoi bisogni. Sapere cosa fare quando il cane ha il ciclo ti permetterà di superare insieme questo particolare periodo della sua vita.

Anche se sanguinerà, non è detto che il tuo cane soffra al momento del calore. Tuttavia è quasi sicuro riscontrare un comportamento diverso dal solito.

Quando la cagnolina è in calore noterai che è più irrequieta e a volte anche un po’ più aggressiva del solito. Ti consigliamo di dare un occhio a questo articolo che offre 6 rimedi per un cane agitato improvvisamente.

Al contrario, alcune cagnoline in calore potrebbero essere eccessivamente amichevoli con gli altri animali e cercare i cani maschi, arrivando anche a montarsi, girando la coda di lato!

Il periodo del calore ha un effetto anche sull’appetito. Generalmente il cane ha meno fame. Se poi tocchiamo il tema dei “bisogni”, la tua cucciola avrà una maggiore necessità di urinare. Armati di pazienza: dovrai accompagnarla fuori qualche volta in più.

Gli sbalzi di umore sono un sintomo comune delle varie fasi di ciclo. Il cane in calore può anche sentirsi triste e piangere! Se noti che i suoi sintomi causano dolore nella tua cagnolina, consulta il tuo veterinario. Saprà sicuramente cosa fare quando il cane ha il ciclo.

Cosa fare quando il cane ha il ciclo
Cosa fare quando il cane ha il ciclo: sbalzi d’umore da ciclo cani

Cosa fare quando il cane ha il primo ciclo?

La tua cagnolina può raggiungere la “maturità sessuale” tra gli 8 e i 14 mesi. Considera comunque che i tempi variano a seconda della razza e della dimensione della tua cucciola.

I cani più piccoli possono arrivare al calore già a 4 mesi. Le razze più grandi possono andare in calore per la prima volta anche solo dopo 20 mesi di vita!

Un consiglio importante: anche se la tua cagnolina è pronta ad accoppiarsi e rimanere incinta già nel suo primo ciclo, ti conviene aspettare il secondo ciclo di estro per favorire una gravidanza sana.

Nei primi anni è una buona cosa rimanere vigili, già dalle prime perdite vaginali. Se si vuole evitare spiacevoli gravidanze, ricordati di tenere la tua cagnolina sempre al guinzaglio: in questo modo riuscirai a tenerla lontana dai maschi.

Come abbiamo visto prima, il periodo del calore (soprattutto se è la prima volta!) può essere un’esperienza forte e molto confusa per la tua cucciola: avrà bisogno di tutto il nostro amore…e attenzioni extra!

Come faccio a sapere quando il cane ha finito il calore?

Di solito la terza settimana del calore (corrispondente al diestro) è caratterizzata da un graduale ritorno alla “normalità”: i genitali tornano alle dimensioni di prima e scompare l’interesse nei cani maschi.

Può comunque esserci molta variabilità nella durata delle fasi del ciclo! Anche la frequenza dell’estro è influenzata da taglia, razza ed età del tuo cane. Se non sono state sterilizzate, le cagnoline vanno in calore due volte all’anno, una volta ogni 6 mesi.

Ogni ciclo di calore dura in genere dalle 2 alle 3 settimane. Anche se la frequenza dell’estro dipenda da numerose variabili, i cicli di calore della tua cagnolina dovrebbero rimanere regolari! Se questi non lo sono, puoi chiedere consiglio al tuo veterinario.

In ogni caso, tieni a mente che nei cani non è prevista una fase di menopausa. Col passare del tempo, il cane invecchia e la frequenza dell’estro rallenta. Le fasi di ciclo si allungano, ma la tua cagnolina andrà in calore per tutta la vita e può ancora rimanere incinta.

Come prevenire la gravidanza quando il cane è in calore

Ci sono diverse considerazioni da fare quando il tuo cane è in calore. Con i giusti comportamenti, potrai evitare interazioni aggressive o il rischio di gravidanza.

Stai molto attento quando porti fuori il tuo cane: i maschi sentiranno il richiamo della natura e proveranno ad approcciarla…e montarla. L’odore degli ormoni emanato dalla tua cagnolina può essere rilevato da molto lontano: sorvegliatela sempre durante le “pause bagno” e tienila separata dai maschi.

Un altro consiglio importante: solo perché non ci sono più perdite vaginali, questo non significa che il ciclo dell’estro sia finito! Segue infatti un’altra fase nella quale il tuo cane diventa extra fertile.

L’unico mezzo sicuro per evitare gravidanze indesiderate è quello della sterilizzazione. Far sterilizzare il tuo cane eviterà complicazioni, come le infezioni all’utero. L’ulteriore vantaggio è quello che tu e la tua cucciola non dovrete più preoccuparvi della gestione delle diverse fasi del ciclo dell’estro!

Cosa fare quando il cane ha il ciclo
Cosa fare quando il cane ha il ciclo: sterilizzazione per ciclo cani

Al contrario, se volessi avere un cucciolo (o una cucciolata!) dal tuo cane, le cose cambiano. Le coccole sono sempre gradite, così come le dovute accortezze, ma per l’accoppiamento dovrai rivolgerti necessariamente al tuo veterinario, che saprà guidarti al meglio per la tua decisione.

Il veterinario potrà verificare lo stato di calore della tua cagnolina e vedere se è in ovulazione. Così saprai qual è il momento migliore per farla rimanere incinta e, soprattutto, potrai controllare che non ci siano rischi di infertilità.

Conclusione

Ti è piaciuto questo articolo su cosa fare quando il cane ha il ciclo ? Eccone altri che parlano della salute dei cani: